Tomas Halik riceve in Varsavia il titolo di onore L’Uomo del

11. 01. 2011
Sabato sera (15. 1. 2011) durante una cerimonia nella principale Sinagoga di Varsavia, situata in quello che fu il ghetto, riceverà dal Consiglio dei Cristiani ed Ebrei, il titolo di onore L’uomo della riconciliazione 2010.

Praga: Il Presidente dell’Accademia Cristiana Ceca (CKA) Tomas Halik compie una visita a Varsavia dal 13 fino al 16 Gennaio 2011. Giovedì 13 Gennaio durante una conferenza stampa presenterà insieme col giornalista Adam Michnik l’edizione polacca del nuovo libro con l’intervista a Benedetto XVI “La luce del mondo”.

La mattina di Venerdì 14 Gennaio parteciperà alla tavola rotonda “Religione e democrazia” con i rappresentanti dei protestanti, dei cattolici e degli ebrei polacchi. La sera dello stesso giorno, alla conferenza con il Nunzio Apostolico della Polonia, l’Arcivescovo Celestino Migliore terrà la lezione “L’Europa tra cristianesimo e laicità”.

Sabato sera (15 Gennaio) durante una cerimonia nella principale Sinagoga di Varsavia, situata in quello che fu il ghetto, riceverà dal Consiglio dei Cristiani ed Ebrei, il titolo di onore “L’uomo della riconciliazione 2010”. Il Consiglio conferisce, ogni anno, questo titolo a una personalità non polacca, per l’impegno nel favorire i buoni rapporti tra Cristiani ed Ebrei. La Laudazio sarà pronunciata dal filosofo ebreo, prof. Stanislaw Krajewski e Tomas Halik parlerà sul tema “La diversità riconciliata”.

Domenica (16 Gennaio) alla conclusione della sua visita, incontrerà l’Arcivescovo di Varsavia Mons. Kazimierz Nycz.